Carissime e carissimi,

vi vogliamo ringraziare, tutti assieme a ad uno ad una, per il prezioso aiuto e sostegno che ci avete donato anche quest’anno, lungo tutta la campagna di Natale fra i mesi di novembre e gennaio.

Grazie per aver reso possibile il miracolo della solidarietà, dedicando tempo, perseveranza, passione, impegno, alla causa della Comunità Volontari per il Mondo.

Per aver speso il vostro bene più prezioso, il tempo, per portare soccorso alle persone più vulnerabili, a chi è vittima innocente delle forme di squilibrio che dividono il Nord e il Sud del pianeta. Con la vostra energia e la vostra determinazione, avete reso questa campagna di Natale un appuntamento speciale di solidarietà.

 

Grazie per aver donato sorgenti di acqua potabile a intere comunità piene di famiglie e di bambini, che grazie alle nuove fonti miglioreranno le loro condizioni di  salute e avranno maggiori possibilità d’avere una vita più dignitosa.

Grazie per aver fatto sì che bambini e mamme, invece di camminare ore e ore ogni giorno per attingere acqua pulita, ora avranno più tempo per andare a scuola, impegnarsi nella propria comunità.

Grazie inoltre per aver aiutato le persone più vulnerabili – carcerati, ammalati, orfani, donne rimaste sole – a costruirsi una nuova esistenza, ad acquisire consapevolezza dei propri diritti, a sentirsi meno soli.

Grazie per averci sostenuto, aiutato, sorriso, per aver partecipato a aver dato vita alle attività con cui, sul territorio, ci siamo impegnati per dare slancio al circuito della solidarietà.

Un grazie speciale e di cuore a tutti voi, sostenitori, volontari, che ci avete aiutato nei numerosi banchetti della Campagna di Natale, in giro per tutte le Marche. A chi ha organizzato gli eventi degli ultimi mesi e a chi e venuto come spettatore. A chi era affianco al Cvm  al Concerto di Montegranaro; o a Porto San Giorgio, per il saggio di beneficenza  della scuola di danza Arabesco Center “Natale con noi”; alla “Cena solidale per l’Etiopia” di Ripatransone; così come al concerto per l’Etiopia dell’ Ensamble chitarristico piceno e alla mostra fotografica di Ennio Brilli,“Hulachenem. La strada verso la speranza”, ancora a Ripatransone. O a chi ha partecipato alla Grande tombolata di Natale al camping Verde Cupa.

Grazie all’impegno di tutti voi e ai vostri singoli, piccoli e grandi gesti, possiamo portare nuova forza ai nostri progetti in Etiopia e in Tanzania, far sì che i nostri volontari in Africa abbiano le risorse necessarie per proseguire. Grazie per aver reso possibile anche quest’anno un miracolo, quello che ci ha tenuto Insieme, per far crescere la speranza!

A nome di tutti noi, a nome di tutti i nostri amici Etiopi e Tanzaniani

GRAZIE DAVVERO!

Lo staff CVM

Grazie davvero! | A Natale, insieme abbiamo dato vita al miracolo della solidarietà