L’ultimo film di Alfonso Cuarón, Roma, ha vinto ai recenti Oscar il premio come miglior film straniero. E’ una denuncia sul lavoro domestico in America. CVM lavora da anni per ridare dignità e diritti alle domestic workers in Etiopia e Tanzania. Solo in Africa si stima siano 10 Milioni.

Messico, 1970. Roma è un quartiere medioborghese di Mexico City che affronta una stagione di grande instabilità economico-politica. Cleo è la domestica tuttofare di una famiglia benestante che accudisce marito, moglie, nonna, quattro figli e un cane. Cleo è india, mentre la famiglia che l’ha ingaggiata è di discendenza spagnola e frequenta gringos altolocati. I compiti della giovane domestica non finiscono mai…

Il film ha ottenuto 10 candidature e vinto 3 Premi Oscar, 1 candidatura a David di Donatello, Il film è stato premiato al Festival di Venezia, 3 candidature e vinto 2 Golden Globes, 7 candidature e vinto 4 BAFTA, 8 candidature e vinto 4 Critics Choice Award, ha vinto un premio ai Spirit Awards.

Guarda il trailer

Domestic workers da Oscar