Il giorno dell'inaugurazione
Il giorno dell’inaugurazione

Il centro educativo Kibanda offre la possibilità a cinquanta bambini tra i più svantaggiati di non vivere sempre in strada, di giocare e di formarsi per la scuola, in un ambiente più sicuro.La struttura è stata inaugurata ad Aprile a Magomeni, località nel distretto di Bagamojo, a est della Tanzania.

Purtroppo ad oggi lo spazio di Kibanda è ancora stretto, a confronto delle tante richieste che sono arrivate. C’è bisogno di allargarlo con nuove stanze. Così da accogliere più bambini, toglierli dalla strada e dare loro una prima, fondamentale, educazione, preziosa per andare a scuola con maggiori strumenti e sicurezza.

CVM si sta impegnando nei lavori di ampliamento di Kibanda. Bisogna raccogliere dei fondi Parte dell’incasso dello spettacolo PAN verrà infatti destinato proprio ad ampliare il centro Kibanda!

Lezioni di alfabeto
Lezioni di alfabeto

Per dare una istruzione ai piccoli, le cui famiglie non possono permettersi rette scolastiche, a Kibanda si tengono lezione di lingua inglese e lingua swahili. Si impara l’alfabeto, i numeri, i nomi di animali, l’uso dei colori, filastrocche per bambini e danze africane tradizionali. Kibanda è una grande opportunità di crescita per la comunità locale. La struttura funziona grazie all’impegno dei cittadini e dei giovani di Magomeni. Il progetto è supportato dalle associazione Bayoice per le attività educative e ricreative; da Bagea per i contatti con le autorità educative; dalle autorità locali e dai genitori dei piccoli, che stanno formando un comitato. Il WEC (Word Education Commissioner) e il WEO (Word Executive Officer) sosterranno Bayoice e Bagea fornendo corsi per l’insegnamento.

 

Diamo più spazio al centro Kibanda. Crescere, giocare ed aprirsi al futuro.
Tag: